GiovaniAmoreMisericordioso

Pastorale giovanile della Famiglia dell'Amore Misericordioso

Coraggio Controcorrente

Coraggio Controcorrente

Oggi nella domenica dell’Ascensione del Signore Marina, animatrice di Francenigo, e la piccola Teodora (special guest) ci parlano della nostra missione come cristiani.una missione che richiede coraggio e la capacità di “andare controcorrente”…ci vogliono cuori forti per tutto questo…E tu? Hai un cuore forte e coraggioso per andare controcorrente?

ATTO

ATTO

Una delle raccomandazioni che viene fatta, in questa fase 2, è di usare i guanti mono-uso, di lavarsi spesso le mani e tutte le superfici che vengono toccate con le nostre mani devo essere scrupolosamente sanificate.

VIVI

VIVI

Cari ragazzi,buongiorno! La prima grande vocazione, la prima grande chiamata che Dio ci fa suona più o meno così: VIVI!!!!!!!!! Hai capito? V-I-V-I !!!! Non cercare una vita diversa da quella che hai: VIVI!!! Dentro la tua vita c’è già la benedizione di Dio! Fatti aiutare a scoprirla! Non accontentarti di sopravvivere: VIVI!!! Non passareLeggi di più a riguardoVIVI[…]

PIANTO

PIANTO

I nostri occhi oltre a vedere servono anche per piangere. Tutti noi abbiamo pianto, magari in solitudine, magari a causa di una relazione finita male o a causa dei nostri errori. Spesso il pianto viene percepito come segno di debolezza. Non è così!

SGUARDO PURO

SGUARDO PURO

Tra i tanti disturbi della vista ne vorrei aggiungere uno: lo SGUARDO EROTICO. È lo sguardo che vede solo i “pezzi interessanti” dell’altro/a e ci si trastulla o lo fa a pezzi come se fosse un oggetto (non importa se solo nella mente e nella fantasia), prendendo solamente quello che gli piace.

OCCHIO NUOVO

OCCHIO NUOVO

Dopo circa due mesi in cui siamo stati chiusi in casa desideriamo ricominciare. Ma non sarà un ritorno a “come era prima”. Cominceremo in modo diverso, nuovo. Per questo ci sarà bisogno di un OCCHIO NUOVO che guarda la realtà e la vita in maniera diversa.

DIETA ACUSTICA

DIETA ACUSTICA

Ad ascoltare si impara! Si impara ad ascoltare quello che non comprendiamo, si impara ad ascoltare quello che non ci piace e ci da fastidio, si impara ad ascoltare quello che conta veramente nella vita! Ma per fare questo bisogna fare un po’ di DIETA ACUSTICA.

ESSERE SORDI

ESSERE SORDI

La malattia di chi non sa ascoltare si chiama sordità! In questo tempo di quarantena, forse come non mai, ci siamo accorti di ESSERE SORDI, chiusi nel nostro egoismo e abbiamo cominciato ad ascoltare gli altri, quelli di casa, ma anche quelli del nostro condominio che, forse, fino a poco tempo fa, non conoscevamo.

Love in Progress 2019

Love in Progress 2019

Giovani che desiderano imparare ad amare
Si è svolta dal 15 al 17 marzo la seconda edizione di Love In Progress, il Corso “per imparare ad amare” organizzato dai religiosi e laici della Pastorale Giovanile e Vocazionale della Famiglia dell’Amore Misericordioso di Collevalenza in collaborazione con la Pastorale Vocazionale della Diocesi di Orvieto Todi.
Il Corso accompagna i giovani alla scoperta dell’amore in tutte le sue dimensioni a partire dall’Amore incondizionato di Dio per ogni uomo annunciato dalla Beata Madre Speranza, che ci spinge ad amare noi stessi con verità e ad andare verso gli altri con un cuore libero. Il corso rivela ai giovani l’orizzonte alto del messaggio cristiano: amare come Gesù ci ha amato. Questo amore compie l’aspirazione profonda del cuore e apre alla gioia vera oltre l’egoismo, il possesso e la ricerca di piacere che caratterizzano spesso le relazioni in un mondo secolarizzato. I giovani che arrivano al Santuario per questo Corso sono colpiti positivamente dal modo diretto con cui si affrontano le tematiche e dalla possibilità di scendere in profondità sulle ragioni e motivazioni che sostengono le scelte più radicali e controcorrente come la castità prematrimoniale.

Giovani sui “passi di Madre Speranza”

Giovani sui “passi di Madre Speranza”

Il fine settimana appena passato (8-10 Febbraio 2019), come ogni anno, la pastorale giovanile dell’Amore Misericordioso ha organizzato un evento dedicato ai giovani dai 13 ai 35 anni denominato “sui passi di Madre Speranza”. Quest’anno, oltre ogni previsione c’è stata una generosa affluenza di circa 170 ragazzi, più gli animatori che li hanno accompagnati. IlLeggi di più a riguardoGiovani sui “passi di Madre Speranza”[…]

Messaggio di Papa Francesco per la XXXIV Giornata Mondiale della Gioventù

Messaggio di Papa Francesco per la XXXIV Giornata Mondiale della Gioventù

Alla Vergine Maria i giovani devono chiedere «la forza di sognare e di lavorare per la pace». È questo il nocciolo del videomessaggio di papa Francesco per il mese di gennaio diffuso dalla rete mondiale di preghiera. Papa Francesco esordisce con una frase chiara. «Voi giovani avete nella Vergine Maria un motivo di gioia eLeggi di più a riguardoMessaggio di Papa Francesco per la XXXIV Giornata Mondiale della Gioventù[…]

Campo carità 2020

Campo carità 2020

La mattinata la si dedicherà a catechesi, riflessione personale e visite in luoghi significativi della città mentre il pomeriggio sarà impegnato nella distribuzione della cena nella mensa Caritas di Colle Oppio. Saremo alloggiati in camere singole nella Casa per ferie gestita dalle Ancelle dell’Amore Misericordioso in via Casilina 323. Date le condizioni particolari che stiamoLeggi di più a riguardoCampo carità 2020[…]

Consolazione e missione

Consolazione e missione

Ultima domenica del tempo di Pasqua!Il commento a questo Vangelo bellissimo è stato affidato a due Giovani Amore Misericordioso di San Vito al Tagliamento, Luca e Speranza⭐ Gesù ci dona il suo Spirito❤… Per consolarci come ci indica Speranza e per inviarci alla nostra Missione come ci dice Luca.Un caro saluto a tutti voi GiovaniLeggi di più a riguardoConsolazione e missione[…]

DIVENTA CIBO

DIVENTA CIBO

DIVENTA CIBO Cari giovani,Buongiorno! Terminiamo oggi un cammino che ci ha accompagnato per 5 settimane alla ricerca dell’uomo nuovo che affronta in maniera nuova il mondo, nell’epoca del coronavirus. Terminiamo anche la riflessione sul senso del gusto che ci ha accompagnato questa settimana con l’invito che fece Gesù ai suoi discepoli, che erano preoccupati perchéLeggi di più a riguardoDIVENTA CIBO[…]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: